Ripresa Audio-Video Conferenza

Da tempo mi chiedevo se fosse possibile fornire un servizio professionale di registrazione dei talk di una sala conferenze, utilizzando solo software libero.

Il primo passo è stato quello di identificare del software libero adatto allo scopo: ho trovato OBS-STUDIO, un buon software, libero, multi piattaforma.

Con OBS è possibile registrare da più fonti video e piimmagine-1ù fonti audio contemporaneamente. Oltre al fatto di poter registrare direttamente “picture in picture” e di creare più scene da poter alternare in diretta durante la registrazione.

In questa guida non ci soffermeremo nell’utilizzo e configurazione di OBS-Studio, argomento troppo vasto, di tanto in tanto faremo riferimento a qualche funzionalità utilizzata in OBS-STUDIO, solo per illustrare la soluzione software scelta.

Il mio primo esperimento è stato quello della creazione dei miei videotutorial. Con OBS, registro 2 fonti video e 2 audio. I 2 video sono: webcam e scrivania. Le 2 fonti audio sono: il microfono per la voce del relatore, e l’uscita audio del pc.

Non è questo il momento di pensare a includere eventaule musica di sottofondo, dato che in fase di post produzione, cui accennerò più avanti, si sentirebbero i tagli sulla musica.

In questo modo sono riuscito a testare in maniera minimale il programma, per saggiarne le funzionalità e capire quale sia l’impiego della CPU e scheda video.

La prima cosa che ho notato è stata che l’audio del microfonoimmagine-2 arrivava prima rispetto il video della webcam. Niente paura, in OBS è possibile impostare un ritardo alla singola fonte audio. Dopo aver effettuato alcune prove, per verificare il sincrono tra il mio labiale e il ritardo audio, ho iniziato a registrare i miei primi tutorial.

Nei videotutorial, di solito, inizio con la webcam a tutto schermo, in modo che io possa essere visto bene, e annuncio l’argomento. Nel frattempo la registrazione della scrivania viene attivata e il riquadro è messo in alto a destra in piccolo. Quando inizio a illustrare il programma oggetto del video, cambio scena: scrivania in grande e webcam in piccolo (sempre in alto a destra). Questa è una mia metodologia di creazione dei tutorial, è più una scelta artistica, ognuno può impostare l’inquadratura e la regia in maniera diversa, infatti OBS è molto flessibile su questo punto.

Spero di essere stato chiaro, nel prossimo appuntamento continueremo questa interessante esplorazione…

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.