Leap o Tumbleweed

Nello scorso articolo riguardante la scelta tra stabilità e aggiornamenti ho suddiviso il mondo openSUSE in due: Tumbleweed e Leap.

E’ giunta l’ora di approfondire.

iniziamo con Leap, la distribuzione ideale per chi cerca stabilità ed attitudine al “lavoro”.

Leap ha in comune ormai il 99% del DNA con SLES Suse Linux Enterprise, questo significa che tutti i pacchetti di base sono maturi e testati, niente sorprese o bug evidenti.

Le applicazioni di plasma invece sono più aggiornate per permettere una migliore esperienza d’uso e le funzionalità più recenti.

Questo mix, calibrato attentamente permette di ottenere grande stabilità e piacevolezza nell’utilizzo.

Scendiamo un po nel dettaglio, guardando le differenze di versione di alcuni pacchetti  tra Leap e Tumbleweed.

 

Informazioni per pacchetto glibc:
———————————
Nome : glibc
Versione Leap: 2.22-4.9.1
Versione Tumblewed: 2.25.2

 

Informazioni per pacchetto plasma5-desktop:
——————————————-
Nome : plasma5-desktop
Versione Leap: 5.8.6-7.1
Versione Tumbleweed: 5.10.3

 

Informazioni per pacchetto xorg-x11-server:
——————————————-
Repository : openSUSE-Leap-42.2-Update
Nome : xorg-x11-server
Versione Leap: 7.6_1.18.3-12.15.2
Versione Tumbleweed: 1.19.3

 

Informazioni per pacchetto kernel-default:
——————————————
Repository : openSUSE-Leap-42.2-Update
Nome : kernel-default
Versione : 4.4.73-18.17.1
Versione tumbleweed: 4.11.6-1.1

 

Come vediamo in Tumbleweed le versioni sono molto più recenti, ed inoltre sono in costante “movimento”.

In particolare il kernel viene aggiornato molto spesso, questo “mina” la stabilità necessaria ad esempio per eventuali driver Nvidia o AMD, che andranno costantemente ricostruiti ad ogni aggiornamento e quindi, non ideale per un uso solido della distribuzione se si necessita di driver proprietari.

Questo aspetto si può tenere sotto controllo bloccando la versione del kernel ad una particolare a nostra scelta, tuttavia così facendo si perde il senso di utilizzare Tumbleweed.

In definitiva possiamo tranquillamente affermare che dove si desideri un sistema di cui potersi “dimenticare” per concentrasri sul proprio lavoro, openSuse Leap è la scelta migliore.

Di contrasto se si sviluppa software oppure si desidera sperimentare, Tumbleweed è la versione da scegliere.

 

Alexander

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.